Bonus Investimenti al Sud 2019

FINALITA

Incentivare gli investimenti e sviluppare l’industrializzazione delle imprese con sede nelle regioni del Mezzogiorno al fine di sviluppare la coesione territoriale.

E’ un agevolazione  fiscale che prevede un credito d’ imposta per le imprese che investono in beni strumentali.

BENEFICIARI

Le Piccole medie Imprese (PMI), gli enti non commerciali, soggetti titolari del reddito di impresa che effettuano investimenti in beni strumentali, da destinare alle aree produttive con sede in una delle regioni del Mezzogiorno Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Molise, Sicilia e Sardegna, e le imprese di qualsiasi natura giuridica e dimensione, a prescindere dal settore economico e dal regime contabile adottato.

INVESTIMENTI

Investimenti per l’acquisto di impianti, macchinari, arredi, strumentazione, attrezzature informatiche e licenze software.

Rientrano tra i beni agevolabili anche quelli acquisiti mediante leasing finanziario con acquisto finale.

1) strumentali all’ attività dell’ impresa , nuovi e destinati beneficiaria del credito di imposta

2) durevoli utilizzati come strumento di produzione nel processo produttivo del impresa

IMPORTO FINANZIABILE

Credito d’ imposta utilizzabile solo in compensazione in F24

  • 45% per le piccole imprese
  • 35% per le medie imprese
  • 25% grandi imprese

Durata agevolazione

Il credito di imposta è applicabile agli investimenti realizzati dal 1 gennaio 2016 al 31 dicembre 2019