Bonus facciate: detrazione al 90 %

Con l’approvazione della legge di bilancio 2020 viene introdotta la possibilità di fruire di una nuova detrazione per le spese documentate, sostenute nel 2020, relative agli interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti ubicati in zona A (centri storici) o B (aree totalmente o parzialmente edificate).
Resteranno esclusi gli edifici ubicati in aree a bassa densità abitativa.
Chi deciderà di ristrutturare la facciata del proprio immobile usufruirà di un’agevolazione fiscale pari al 90% delle spese sostenute per i lavori
La detrazione è ripartita in 10 quote annuali costanti e di pari importo nell’anno di sostenimento delle spese e in quelli successivi. Sono ammessi al beneficio esclusivamente gli interventi sulle strutture opache della facciata, su balconi o su ornamenti e fregi (sono quindi esclusi tutti gli impianti e gli elementi, come ad esempio gli infissi).