BANDO INAIL ISI 2017-2018

L’INAIL ha stanziato € 249.406.358 a fondo perduto per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

L’obiettivo è quello di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori.

I soggetti destinatari dei contributi sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura che al momento della domanda, a pena di esclusione, non devono aver ottenuto contributo per uno degli Avvisi pubblici INAIL 2014, 2015, 2016 per gli incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Possono essere finanziate le seguenti tipologie di progetto:

  1. (Asse di finanziamento 1) Progetti di investimento – es. acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature finalizzati alla riduzione dei rischi sul luogo di lavoro ;
  2. (Asse di finanziamento 1) Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  3. (Asse di finanziamento 2) Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC) – es. acquisto di piattaforma aerea o modifiche agli impianti finalizzate alla riduzione degli spostamenti di carichi pesanti;
  4. (Asse di finanziamento 3) Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto – es. interventi di sostituzione e rimozione dell’eternit da capannoni industriali e/o da laboratori artigianali;
  5. (Asse di finanziamento 4)Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività. Ovvero, attività nel settore Legno o Materiali ceramici;

A seconda dei progetti l’ammontare del contributo sarà diverso, nello specifico:

– Assi 1, 2, 3: sull’importo delle spese ritenute ammissibili è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del 65%. Il finanziamento massimo erogabile è pari a 130.000,00 Euro.
– Asse 4: sull’importo delle spese ritenute ammissibili è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del 65%. Il finanziamento massimo erogabile è pari a 50.000,00  .

Soddisfatti i requisiti, i finanziamenti vengono assegnati fino a esaurimento in base all’ordine cronologico di arrivo delle domande. Per poter accedere al finanziamento la procedura si articola i tre fasi

  • compilazione della domanda sito online INAIL che potrà avvenire a partire dal 19 aprile 2018 e fino alle ore 18:00 del giorno 31 maggio 2018;
  • accesso alla procedura informatica per effettuare il download dal sito Inail del proprio codice identificativo che li identificherà in maniera univoca, il tutto a partire dal 07 giugno 2018;
  • invio della propria domanda attraverso lo sportello informatico Inail che avverrà in data ed ora da stabilirsi.